Home

"Quod est inferius, est sicut quod est superius, et quod est superius, est sicut quod est inferius: ad perpetranda miracula rei unius"

[Ermete Trismegisto]

L’Astrologia (dal greco antico ἀστρολογία (astrologhía) = ἀστῆρ/ἄστρον (ástron) + λόγος (lógos), ossia “discorso sulle stelle“), è una scienza antichissima che studia la correlazione tra le posizioni dei corpi celesti (pianeti e stelle fisse) nel Cielo e gli effetti che queste producono nel mondo sublunare.

Le posizioni dei corpi celesti vengono calcolate utilizzando la volta celeste, la quale è una sfera immaginaria avente al suo centro la Terra e che, per effetto del moto di rotazione terrestre (c.d. moto diurno), ruota su sé stessa. Questa rappresentazione fittizia del Cielo utilizzato nell'astronomia e nell’astrologia classica consente di spiegare tutti i fenomeni astronomici percepibili dall'occhio umano.

Mediante l’interpretazione delle posizioni e dei movimenti dei corpi celesti posizionati nella sfera celeste è possibile pervenire ad uno “iudicium” sulla qualitas del tempo, descrittivo degli influssi su eventi particolari o su singoli individui.

Copyright © Sphaera Coelestis